PREMIO ELLISSE 2013 - Premiati

SEZIONE I - COOPERAZIONE TERRITORIALE E COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

Associazione Artistica Culturale Nazionale LACARVELLA di BARI
Progetto: IL PONTE DELL'AMORE - Esposizione d'arte e gastronomia

COMMERCIO EQUO E SOLIDALE – onlus di Lecce
Progetto: OLIVO: PACE E SVILUPPO NEL MEDITERRANEO - Sviluppo della coltura/cultura dell'ulivo per la costruzione di una rete ecomica solidale

CTM Onlus di Lecce
Progetto: RAFFORZAMENTO OFFERTA DI SERVIZI SOCIALI ED EDUCATIVI A FAVORE DEI MINORI PALESTINESI dei campi profughi di Nahr el bared e Beddawi (Libano) - Ristrutturazione Centro di Nahr el Bared

KIRIKU' E LA STREGA POVERTA' onlus – di Sannicandro di Bari
Progetto: Villaggio Puglia di Rwentobo (Uganda) – Costruzione del "Villaggio Puglia" e di una Chiesa e messa in rete delle associazioni pugliesi

IRSEF di Foggia
Progetto: CREAZIONE LAVORO ED EMERGENZA EDUCATIVA A BETLEMME - Ristrutturazione di una scuola a Betlemme con l'inserimento lavorativo di disoccupati

 

SEZIONE II - PROMOZIONE, CONOSCENZA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

CAVALIERI TERRA DELLA MURGIA di Santeramo in Colle
Progetto: DREAMING OF HORSES IL SOGNO… - Spettacolo equestre per la valorizzazione del cavallo murgese

LA GOCCIA di Putignano
Progetto: ANDAR PER MASSERIE: PROMOZIONE DEL TURISMO LENTO -Percorsi ciclabili e pedonali tra le masserie dell'agro putignanese

OFFICINA MUSICALE di Castellana Grotte
Progetto BED&REC - Ampliamento dell'offerta turistica del territorio per musicisti mettendo insieme lavoro in studio di registrazione e vacanza

RUOTA LIBERA di Bari
Progetto: BICI E TERRITORIO - Incontri formativi e visite didattiche in bicicletta con gli studenti delle scuole primarie e secondarie

U'MBRACCHIE di Fasano
Progetto: IL MUSEO DELLA CASA ALLA FASANESE - Recupero della tipica casa fasanese per sensibilizzare sulla regolamentazione delle ristrutturazioni nel centro storico

 

SEZIONE III - PROMOZIONE DELLO SPORT, DELLA SALUTE E DEL BENESSERE

CITTÀ SANA-IN COMPAGNIA DEL SORRISO di Andria
Progetto: PERCORSO PROPEDEUTICO ALLA CLOWNTERAPIA - Laboratori didattici per aspiranti clowndottori

IN COR. SA. onlus di Taranto
Progetto: DIABETE: NON SOLO INSULINA - Sportello di ascolto pscicologico dove poetr esprimere gli aspetti emotivi legati al diabete

MUSICALMENTE onlus
Progetto: DOMINGA - Attività di musicoterapia presso il reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari

NOVA VITA di Casarano (LE)
Progetto: BASEBALL & SOCIAL - Costituzione di una squadra di Baseball di ragazzi diversamente abili e normodotati

SANTI MEDICI onlus di Bitonto
Progetto: SCHOOL CUP: I GIOVANI, LO SPORT E L'ALIMENTAZIONE - Promozione e valorizzazione dello stile di vita dei giovani informando sul tema della sana alimentazione e della pratica sportiva

 

SEZIONE IV - SOLIDARIETÀ E TUTELA DEI DIRITTI UMANI E SOCIALI

A.B.F.O. Associazione Benefica Fulvio Occhinegro di Taranto
Progetto CENTRO DI SOLIDARIETÀ - Centro polifunzionale di sostegno e inclusione sociale a favore di soggetti in condizione di disagio sociale

ALZHEIMERBARI di Bari
Progetto: AMARYLLISCAFÉ - Luogo di socializzazione adeguato a persone affette da demenza mentale e ai loro familiari per prevenire l'isolamento sociale

C.A.V. Coordinamento Associazioni di Volontariato di Martina Franca
Progetto: CASA DEL VOLONTARIATO - Recupero di una struttura comunale per la realizzazione di un centro multifunzionale al servizio delle Associazioni di volontariato di Martina Franca

COOPERATIVA SOCIALE CONTROCAMPO di Putignano
Progetto: IL MIO AMICO ANTONIO - Laboratorio di cinema con i detenuti del carcere di Turi con realizzazione finale di un cortometraggio

MOV. INT. ANTISTALKING ANTIPEDOFILIA E PARI OPPORTUNITÀ di San Giovanni Rotondo (FG)
Con il progetto: MIAS CONTRO LA VIOLENZA - Centri di ascolto a San Giovanni Rotondo e Canosa per assicurare assistenza a donne, uomini e bambini vittime di violenza e stalking

 

SEZIONE V - DIFESA DELL'AMBIENTE

BACHI DA SETOLA di Polignano a Mare
Progetto GEOLOGICAMENTE - Escursioni mirate a carattere geologico per scoprire o riscoprire la il territorio nei suoi aspetti naturali e ambientali

BONSAI E DINTORNI di Bari
Progetto IL VERDE in-FORMA. Bonsai e dintorni - Bonsai sui banchi di scuola, insegnando ai ragazzi a prendersi cura delle piccole piante per sviluppare l'amore per la natura

CAMERA231 di Bari
Progetto GREEN PARKING - Progettazione di un parcheggio si scambio intermodale adottando tecnologie ecosostenibili

CENTRO D'ARTE 89 di Bari Palese
Progetto NATURALMENTE SUONI, COLORI E SAPORI NEL PARCO DI LAMA BALICE - Convegni a tema per salvaguardare l'area protetta di Lama Balice

ONIRICA POETICA associazione Teatrale di Bari
Progetto FESTIVAL TEATRALE "LE CESINE" - Proposta di spettacoli teatrali e performative per far conoscere l'Oasi Naturale le Cesine, nel rispetto della natura e della sua conservazione

 

SEZIONE VI - PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CULTURA

FEDERICO II EVENTI di Bari
Progetto: WOMEN IN..ART rassegna internazionale di arte contemporanea sesta edizione - Scambio culturale con mostre, videoart, danza teatro musica letteratura, tra artiste pugliesi, Italiane e della Libia, Georgia, Oman, Giordania, Iraq, Palestina, Spagna, Kuwait, Croazia

I BAMBINI DI TRUFFAUT di Bitritto
Progetto FESTIVAL CINEMA&LETTERATURA "DEL RACCONTO, IL FILM" 4^ Ediz. - Festival che lega il cinema e la letteratura sociale attraverso la promozione turistica dei luoghi dove si svolge

ITAL di Bari
Progetto: MISSIONE VLORA - Una settimana di eventi pubblici d'arte, cultura, sport e spettacolo per l'interscambio di idee tra il popolo Italiano e quello Albanese

NOCICINEMA di Noci
Progetto NOCICORTINFESTIVAL - Festival internazionale del cortometraggio per diffondere il linguaggio della sperimentazione.

VIVI LA STRADA.IT di Castellana Grotte, Putignano e Gioia del Colle
Progetto DAL BANCO ALLA STRADA - Attività didattiche nelle scuole per la sensibilizzazione sulla cultura della sicurezza stradale

 

SEZIONE VII - SOSTEGNO E COINVOLGIMENTO DEGLI EMIGRATI

A.G.E.P. - Giovanile per l'Emigrazione Pugliese di Bari
Progetto: ARGENTINA, LA MIA TERRA PROMESSA - Pubblicazione di un libro che racconta le storie di emigrati pugliesi in Argentina

C.I.ME. (Culture e Identità Mediterranee) di Bari
Progetto: CIME DI RAVE E GLI AMBASCIATORI PUGLIESI NEL MONDO - Organizzazione di eventi in Europa e nel resto del mondo per il consolidamento di un network di pugliesi nel mondo

I LOVE MOLFETTA - OLL MUVI di Molfetta
Progetto INCOMING TOURIST PROJECT - Creazione di un portale per la promozione di eventi emozionali e culturali con l'obiettivo di creare un dialogo con le comunità pugliesi nel mondo

LA BELLA CUMPAGNIE - cultura etnica popolare garganica di Monte Sant’Angelo
Progetto LEZIONI DI TARANTELLA E TRADIZIONI PUGLIESI - Lezioni di danza e seminari per far conoscere le trazioni popolati ai figli degli emigrati a New Work

MAMAPULIA A.P.S.
LIFE OF APULIAN MIGRANTS - Raccolta e pubblicazione di vecchi video di famiglia per raccontare i percorsi di vita e di integrazione dei Pugliesi nel mondo

 

 

premio_ellisse

I vincitori

Sezione i - cooperazione territoriale e cooperazione allo sviluppo
AssociazioneKIRIKÙ E LA STREGA POVERTÀ ONLUS di Sannicandro diBari, con il progetto “Life of Villaggio Puglia a Rwentobo (Uganda)”: costruzione del "Villaggio Puglia" e di una chiesa in Uganda per mettere in rete le attività delle associazioni pugliesi
Motivazione:
Un progetto che oltre a sostenere in Uganda la costruzione di una scuola e di una chiesa – organismi fondanti di una società - ha dato vita a una rete di associazioni e volontari, denominata “Puglia for Africa”, impegnata in interventi nel continente africano. Il “Villaggio Puglia”, realizzato a Rwentobo, porta in Africa un pezzo di tutti noi ed è un segno tangibile di cooperazione allo sviluppo e solidarietà internazionale.

 

 

Sezione II - promozione, conoscenza e valorizzazione del territorio
Associazione RUOTALIBERA di Bari, con il progetto “Bici e Territorio”: incontri formativi e visite didattiche in bicicletta con gli studenti delle scuole primarie e secondarie
Motivazione:
Un’iniziativa con ampia diffusione e valore educativo, che si propone di promuovere la conoscenza del territorio attraverso l'uso della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico, salutare e socializzante. Passando dalle scuole alle piazze e coinvolgendo poi tutta la collettività, all'insegna del turismo lento e consapevole, nell'ottica della mobilità sostenibile.

 

Sezione III- promozione dello sport, della salute e del benessere
Associazione NOVA VITA di Casarano, con il progetto “Baseball & Social”: costituzione di una squadra di baseball di ragazzi diversamente abili e normodotati
Motivazione:
Lo sport come mezzo di comunicazione, ma soprattutto come strumento di espressione per chi, nella vita quotidiana deve affrontare mille difficoltà perché dotato di abilità “diverse”. Mezzo per rafforzare l’autostima, fare squadra, condividere gioie e dolori, il baseball è stata la disciplina scelta dall’Associazione per creare un gruppo in cui non ci fossero limiti né confini. Per esaltare le capacità, e non ciò che manca.

 

Sezione IV - solidarietà e tutela dei diritti umani e sociali
Associazione C.A.V. Coordinamento Associazioni di Volontariato di Martina Franca, con il progetto “Casa del Volontariato”: recupero di una struttura comunale per la realizzazione di un centro multifunzionale al servizio delle associazioni di volontariato di Martina Franca
Motivazione: Una grande casa comune, una rete di volontariato, lo scambio di servizi, conoscenze, buone prassi: sono i punti focali dell’iniziativa, che ha il merito di tendere verso la massimizzazione dell'efficienza e dell'efficacia degli interventi. Un’azione concreta sul territorio, che si spera porti ad una moltiplicazione delle forze a favore della collettività.

 

Sezione V - difesa dell'ambiente
Associazione Onirica Poetica Teatrale di Bari, con il progetto “Festival Teatrale "Le Cesine": spettacoli teatrali e performativi mirati a fare conoscere l'Oasi Naturale le Cesine nel rispetto della natura e della sua conservazione
Motivazione:
Quando il teatro si sposa alla natura nascono meraviglie. e certamente meravigliose saranno state le notti popolate da fate, elfi e folletti messi in scena nelle Cesine. Spettacolo di grande suggestione, con bassissimo inquinamento luminoso e acustico nel rispetto della flora e della fauna che popolano l'Oasi: un esempio da seguire.

 

Sezione VI- promozione e diffusione della cultura
Associazione ITAL di Bari, con il progetto “Missione Vlora”: una settimana di eventi pubblici d'arte, cultura, sport e spettacolo per l'interscambio di idee tra il popolo italiano e quello albanese
Motivazione: Due popoli che si incontrano; due culture che si incrociano; due Paesi che si confrontano: tanta strada è stata fatta cose da quell’agosto ’91 quando la nave Vlora approdò a Bari e tante sono ancora le vie dell’integrazione. Che passano da radici comuni, dalla solidarietà, dalla conoscenza. Un plauso va all’Associazione per aver cercato il senso di quel viaggio: verso un mondo nuovo, pieno di speranza, di futuro.

 

Sezione VII - Sostegno e coinvolgimento degli emigrati
Associazione MAMAPULIA A.P.S di Foggia, con il progetto “Life of Apulian migrants”: raccolta e pubblicazione di vecchi video di famiglia per raccontare i percorsi di vita e di integrazione dei pugliesi nel mondo
Motivazione:
Esempio particolarmente felice di recupero della memoria dell'emigrazione pugliese, attraverso il vissuto degli emigrati, fra integrazione nel tessuto che li ha ospitati e conservazione delle radici, ma anche esperienza di utilizzo del passato per la formazione della coscienza dei giovani, oggi nuovamente in viaggio verso altri Paesi.

 

 

Menzioni Speciali

OFFICINA MUSICALE di Castellana Grotte, per il progetto “Bed&Rec”: ampliamento dell'offerta turistica del territorio, rivolta in specie a musicisti, che mette insieme il lavoro in studio di registrazione e la vacanza
Motivazione:Per la capacità di coniugare lo spirito imprenditoriale con la valorizzazione del territorio, attraverso una Iniziativa giovane, dinamica, originale.

 

ALZHEIMERBARI di Bari, per il progetto “Amaryllis Café”: luogo di socializzazione destinato a persone affette da demenza mentale ed ai loro familiari al fine di prevenire l'isolamento sociale
Motivazione: Per l’attenzione rivolta a chi dimentica e spesso è dimenticato, per la cura costante, l’ascolto e i doni d’affetto, che danno sostegno e dignità.

 

VIVI LA STRADA.IT di Castellana Grotte. Putignano, Gioia del Colle, per il progetto “Dal Banco alla Strada”: attività didattiche nelle scuole per la sensibilizzazione sulla sicurezza stradale.
Motivazione:Per l’impegno costante nel promuovere la “cultura della sicurezza”, sensibilizzando i giovani al rispetto dell’altro e della vita.